Il testo-gli-allineamenti-giustezza

Il testo

Indice

Il testo (gli allineamenti)

L’allineamento è la procedure di impaginazione che ci da la possibilità di disporre un testo tenendo ferma la stessa giustezza (la medesima larghezza di colonna), permettendoci in tal modo di allinearlo nel verso orizzontale o verticale.

Ci sono diversi tipi di allineamento del testo tra cui:

L’allineamento a bandiera a sinistra

Il testo si allinea ordinatamente al margine sinistro finendo in modo casuale.

Il testo
Esempio di allineamento a sinistra

L’allineamento a bandiera a destra

Il testo si allinea ordinatamente al margine destro, si usa di solito per didascalie d’immagini.

Esempio di allineamento a destra

L’allineamento centrato o a epigrafe

Il blocco è allineato al centro verticale del blocco in una riga disposta simmetricamente in cui l’inizio e la fine sono irregolari.

Esempio di allineamento centrato

L’allineamento giustificato o a pacchetto

Il blocco si allinea a giustezza piena a entrambi i margini, mediante la distribuzione di spaziature di diversa ampiezza tra le parole, le linee più corte si allineano solo a sinistra o a destra.

Esempio di testo giustificato a sinistra

L’allineamento giustificato forzato

Il blocco viene forzato ad allinearsi sui margini destro e sinistro applicandosi anche sulle line più corte.

Esempio di testo giustificato forzato

L’allineamento superiore

Il blocco si allinea alla parte superiore del blocchetto. L’interlinea dalla griglia di base o da un valore inserito manualmente.

Esempio di allineamento superiore

L’allineamento inferiore o al piede

Il blocco si allinea alla base del blocchetto.

Esempio di allineamento inferiore

L’allineamento centrato verticale

Lo spazio sopra e sotto del blocchetto è distribuito uniformemente.

Esempio di allineamento centrato

L’allineamento giustificato verticale

Le righe sono forzate a distribuirsi in altezza, grazie a un incremento dell’interlinea.

Esempio di allineamento giustificato verticalmente

Il kern o crenatura

Il kerning è la riduzione o l’incremento dello spazio compreso tra due coppie di lettere. Alcune coppie di lettere creano problemi tipografici a causa del modo in cui i due elementi occupano lo spazio. “L” “r” e la “y” entrano spesso in contatto e si possono distanziare aumentando il kern per avere una spaziatura più adeguata.

Senza crenatura
Con crenatura

L’interlinea

Si può utilizzare per controllare la quantità di spazio tra le righe orizzontali di testo.

L’interlinea

La sillabazione

Nel testo giustificato la divisione delle parole avviene in modo ordinato e le spaziature indesiderate si risolvono con la sillabazione.

Sillabazione

Leave Your Comment

Your email address will not be published.*